sabato 5 dicembre 2009

Certificati catastali disponibili alle poste

Con l’accordo tra Poste Italiane e Agenzia del Territorio nell’ambito del programma “Reti Amiche”, da questo mese i certificati catastali saranno disponibili presso 5.740 uffici postali dotati di “Sportello Amico”.
“Grazie a tale accordo si scioglie un altro nodo tra le maglie delle amministrazioni e degli enti a vantaggi dei cittadini che non dovranno più rimanere incastrati nelle procedure burocratiche con un’evidente risparmio di tempo” spiega il presidente dell’ADICO, Carlo Garofolini.
Dalla segreteria dell’ADICO fanno sapere che “la novità permetterà di richiedere ed ottenere le visure catastali utilizzando il proprio codice fiscale o gli elementi identificativi degli immobili al momento stesso della richiesta al costo però di 10 euro”.
La visura catastale, ricorda il presidente dell’ADICO, è un “documento essenziale per la compravendita di immobili per verificare che la disposizione interna dei locali coincida con quella disegnata sulla piantina catastale”.