martedì 27 ottobre 2009

Cala il petrolio aumentano i prezzi dei carburanti

@@weblog
26 ottobre 2009 22:53
Cala il petrolio aumentano i prezzi dei carburanti

“I nuovi rialzi dei carburanti alla pompa sono uno scandalo, visto le quotazioni in discesa del petrolio”, dichiarano dalla segreteria dell’ADICO in queste ore.
Malgrado le contrattazioni siano state sotto la soglia degli 80 euro a barile sui mercati internazionali, alcune pompe quali Erg, Esso e Q8 hanno ritoccato all’insù i listini. Secondo le rilevazioni quotidiane di Staffetta Quotidiana, infatti, nel weekend Esso ha aumentato di 3 millesimi il prezzo di benzina verde e gasolio; tra i 6 e i 10 millesimi da parte di Erg e Q8.
”Un aumento ancor più ingiustificato se consideriamo la maggior valutazione dell’euro sul dollaro”, tuona il presidente dell’ADICO, Carlo Garofolini, con una “maggior spesa per gli automobilisti per circa 70 / 90 euro all’anno che confermano al nostro paese sempre il triste primato di avere i carburanti più cari d’Europa”.