mercoledì 11 novembre 2009

Per nove italiani su dieci siamo lontani dalla ripresa

@@weblog
11 novembre 2009 11:49
Per nove italiani su dieci siamo lontani dalla ripresa



Per nove italiani su dieci la recessione appare come un fenomeno "ancora lontano dalla fine".
Solo l’11% della popolazione crede che la fase più acuta sia davvero alle spalle, mentre l’87% mentre il 2% non vuole esprimersi. E’ quanto emerge dall’indagine dell’Ispo commissionata da Confesercenti sull’opinione e atteggiamenti degli italiani sulla crisi economica.
Una famiglia su tre teme dover intaccare i risparmi, quattro famiglie su cinque hanno adottato strategie di risparmio più stringenti; il 40% ammette di rinunciare, "da più di un anno", a qualche bene di largo consumo (alimentari, detersivi); il 62% dichiara di approfittare, da oltre un anno di promozioni e offerte speciali.
“Le scelte di acquisto non sono dettate unicamente dal contenimento dei consumi, ma anche da nuove logiche di razionalizzazione della spesa, più attente e selettive” spiega il presidente dell’ADICO.
Dalla ricerca emerge anche che gli italiani "nutrono sempre maggiori timori per la situazione economica del paese": la quota di chi si dichiara ‘molto’ o ‘abbastanza’ preoccupato è arrivata al 93%, in crescita del 5% rispetto a maggio con le istituzioni, sia politiche che economiche, che “non stanno facendo abbastanza per aiutare le famiglie" per due italiani su tre.