lunedì 4 gennaio 2010

Mr Prezzi convoca i produttori di pasta per sospetti cartelli sui prezzi

@ @ Weblog
3 gennaio 2010 22:55
ADICO: Mr Prezzi convocazione I produttori di pasta per sospetti cartelli sui prezzi

Il Garante per la Sorveglianza dei prezzi Roberto Sambuco, signor Prezzi, ha convocato per il 19 gennaio I produttori di pasta italiana per Ricevere chiarimenti su "La formazione della congruità del prezzo al dettaglio della pasta Rispetto a Quelli all'ingrosso e della materia prima" .
"Ricordo che i pastai Sono stati già multati dall'Antitrust con l'accusa di fare cartello" Il presidente ricorda dell'ADICO, Carlo Garofolini, "in CUI sono Emerse problematiche sull'andamento dei prezzi della pasta".
I dati sul tavolo di Mr prezzi indicano Che Nell'ottobre 2006 - Secondo Quanto riportato da una recente inchiesta del Corriere della Sera - il frumento duro costava 0,15 euro, un chiodo di semola semilavorato 0,27 euro, un chiodo di pasta 1 , 18 euro. A fine novembre 2009 i prezzi Erano aumentati rispettivamente del 4,2% per il frumento (a 18 cent), del 7,1% per la semola (a 31 cent), del 39,7% per la pasta (a 1,65 euro).
"Nell'ultimo anno non si comprende come il prezzo della pasta SIA sceso solo del 4,7% Rispetto ad ottobre 2008 con il frumento e semola Che ha registrato Nello stesso contrazioni del Periodo -30,5 e -26,6%" denuncia Il Presidente dell'ADICO.
Dalla segreteria dell'ADICO Inoltre fanno presente che "recentemente l'Antitrust, su segnalazione anche delle Associazioni dei Consumatori, alla fine dello scorso febbraio ha multato 22 società per un totale di 12 milioni, una multa Che il Tar del Lazio ha confermato in ottobre . E 'di dicembre poi il blitz organizzato Dalla Procura di Roma, Che ha Avviato Un'indagine sui rincari e il 15 dicembre ha inviato la Guardia di Finanza anche Nelle sedi di cinque big della pasta (Barilla, Garofalo, Divella, De Cecco e Amato) per sequestrare documenti ".