mercoledì 24 marzo 2010

I figli in Italia sono un lusso per le famiglie

“In Italia i figli costano più che altrove tanto da diventare addirittura un lusso” fanno sapere dall’ADICO.
Un dato che trova conferma nel Rapporto famiglia Cisf 2009, secondo cui "le politiche adottate nel nostro Paese non solo non riconoscono i costi che le famiglie sostengono per i figli, ma vanno a penalizzare quelle più numerose".
L'indagine del Centro Internazionale Studi Famiglia (Cisf) ha intervistato 4 mila famiglie e dall’elaborazione è emerso che l’incidenza della spesa media mensile per i figli a carico è del 35,3% della spesa familiare totale. Il costo mensile di mantenimento di un figlio per i soli beni indispensabili di età 0-5 anni è pari a 317 euro circa 3.800 euro annui. Le famiglie benestanti, arrivano a spendere per i figli circa l'83% in più delle famiglie povere.
Secondo il Cifs la spesa sociale a favore della famiglia e bambini in Italia è pari all'1,1% del Pil (dati 2005), rispetto al 2,5% della Francia e il 3,2% della Germania; infine dai dati Istat, il Rapporto, evidenzia il rischio di povertà assoluta delle famiglie con l’aumentare del numero di figli.